Archivi categoria: News

In relazione alle richieste giunte da più parti sull’impiego nei prodotti alimentari del colorante E153, noto anche come carbone vegetale, si specifica che la normativa vigente non fissa per tale colorante una quantità massima d’impiego ma esso può essere utilizzato alla dose “quantum satis” secondo le buone pratiche di fabbricazione, in quantità non superiore a quella necessaria per ottenere l’effetto desiderato e a condizione che i consumatori non siano indotti in errore.

Nei diversi provvedimenti che disciplinano il settore, l’E153 come altre 15 sostanze è stato raggruppato ed indicato come Gruppo II: coloranti alimentari autorizzati quantum satis.

Di seguito una tabella riassuntiva:

Numero E e/o denominazione Sinonimi Usi consentiti Usi vietati
E153 e/o Carbone vegetale Nero vegetale Tutte gli alimenti indicati nell’allegato, Parte E del regolamento UE n.1129/2011 tra cui, ad esempio, i formaggi aromatizzati non stagionati di cui alla categoria 01.7.1, le croste di formaggio commestibili di cui alla categoria 01.7.3, la mostarda di frutta di cui alla categoria 04.2.4.1, i prodotti da forno fini di cui alla categoria 07.2 etc Tutti gli alimenti riportati nell’allegato, Parte A, tabella n. 2 del regolamento UE n.1129/2011 tra cui, ad esempio, il burro, il formaggio stagionato e non stagionato (non aromatizzato), il pane e prodotti simili, la pasta e gli gnocchi, gli zuccheri, i succhi e nettari di frutta, il sale, succedanei del sale, le spezie e miscugli di spezie,  il miele, il malto etc

fonte: http://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_1_1_1.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=dalministero&id=2404

Rossano – sicurezza, qualità e sostenibilità alimentare

Rossano – sicurezza, qualità e sostenibilità alimentare

Si svolgerà mercoledì 7 giugno ore 16:30 presso la sala ex delegazione comunale di Rossano scalo l’incontro promosso da FEDERCONSUMATORI CALABRIA  “Sicurezza, qualità e sostenibilità alimentare.

All’incontro, che rientra nel più vasto progetto Care Sharing parteciperanno noti professionisti del settore alimentare.

 
un momento dell’incontro.

Vibo Valentia – Qualità e sicurezza degli alimenti.

Vibo Valentia – Qualità e sicurezza degli alimenti.

Si è tenuto martedì 30 maggio, alle ore 16:30 nei locali della Cgil provinciale di Vibo Valentia di Viale Affaccio un  incontro pubblico, a cura di Federconsumatori Calabria, sulla  tematica dell’alimentazione, in particolare sulla qualità e sicurezza degli alimenti.

L’iniziativa, promossa dal presidente provinciale di Federconsumatori, Fabio Brandi, s’inserisce nel progetto nazionale “Care Sharing – La tutela alla portata di tutti”

 

Si è tenuto a Vibo Valentia, martedì, un interessante evento informativo dal titolo: Sicurezza e qualità alimentare = fiducia dei consumatori. L’iniziativa, promossa dal presidente provinciale di Federconsumatori di Vibo Valentia, avv. Fabio Brandi, s’inserisce nel progetto nazionale “Care Sharing – La tutela alla portata di tutti”, finanziato con i fondi del Ministero dello Sviluppo economico, sul quale l’associazione di tutela da tempo ha deciso di cimentarsi, sensibilizzata sia dall’importanza di favorire una più diffusa e capillare comunicazione, che dalla realizzazione, così, di un’effettiva tutela dei consumatori.

Continua la lettura di Vibo Valentia – Qualità e sicurezza degli alimenti.

Comune di Tortora- sicurezza e qualità alimentare

Comune di Tortora- sicurezza e qualità alimentare

Si è tenuto venerdì 26 maggio a partire dalle ore 17.00 presso la sala consiliare del comune di Tortora  l’iniziativa di Federconsumatori Calabria sui temi della sicurezza e qualità alimentare. All’incontro moderato dalla giornalista V. Bruno, sarà presente il Sindaco P. Lamboglia, Continua la lettura di Comune di Tortora- sicurezza e qualità alimentare

Un grido di allarme dalla Puglia per il rischio obesità infantile

Troppi bambini obesi nelle nostre città, rischi per la salute dietro l’angolo

Oggi meno della metà (45%) dei giovani di età compresa tra i 12 e i 19 anni consuma frutta tutti i giorni

L’attenzione a come si alimentano i ragazzi al di fuori delle mura domestiche è un preciso dovere di tutti, a partire dagli enti locali – Comuni, Province e Regioni – delle istituzioni scolastiche che Continua la lettura di Un grido di allarme dalla Puglia per il rischio obesità infantile

Firmato protocollo di intesa ordine tecnologi alimentari e banco alimentare

Firmato protocollo di intesa Ordine Tecnologi Alimentari e Banco Alimentare

ROMA-L’Ordine nazionale dei tecnologi alimentari (Otan)e Fondazione Banco Alimentare Onlus (Fbao) hanno firmato un protocollo d’intesa in cui si impegnano a promuovere azioni di recupero e distribuzione delle eccedenze lungo tutta la filiera agroalimentare. L’intesa è stata sottoscritta alla presenza dell’onorevole Maria Chiara Gadda, firmataria della legge 166/16 contro gli sprechi alimentari e farmaceutici, a margine del convegno “Evitare lo spreco alimentare e favorire l’economia: proposte e buone pratiche a confronto”.

Continua la lettura di Firmato protocollo di intesa ordine tecnologi alimentari e banco alimentare

La gestione delle eccedenze alimentari nel contrasto al disagio sociale: il ruolo del Tecnologo Alimentare

La gestione delle eccedenze alimentari nel contrasto al disagio sociale: il ruolo del Tecnologo Alimentare

Giovedì 19 gennaio ore 16:00 Aula seminari Dipartimento di Agraria Feo di Vito Università “Mediterranea” di Reggio Calabria 

Reggio: controlli su ristoranti, pescherie, supermercati e furgoni frigo.

Reggio: controlli su ristoranti, pescherie, supermercati e furgoni frigo. Denunce e sequestri di oltre 5 quintali di prodotti

da IlDispaccio

Nell’ambito del piano di azione nazionale/transazionale Focus N’drangheta, coordinato da S.E. il Prefetto, dal mese di ottobre fino ad oggi, i militari della Guardia Costiera di Reggio Calabria Continua la lettura di Reggio: controlli su ristoranti, pescherie, supermercati e furgoni frigo.

Latte: Bruxelles dice sì all’etichetta d’origine, anche se il 90% del prodotto fresco da anni indica la regione e spesso anche la provincia

Approvato il decreto che introduce l’etichetta di origine obbligatoria per i prodotti lattiero-caseari. Coldiretti esprime soddisfazione per questo passo. Continua la lettura di Latte: Bruxelles dice sì all’etichetta d’origine, anche se il 90% del prodotto fresco da anni indica la regione e spesso anche la provincia

Il Tecnologo Alimentare che ha riunito i panificatori

http://www.strettoweb.com/2016/10/reggio-calabria-prova-a-vendere-grano-grazie-al-tecnologo-alimentare-che-ha-riunito-i-panificatori-reggini-nel-pane-dello-stretto/471204/

Il Tecnologo Alimentare che ha riunito i panificatori.

Che Reggio non abbia mai venduto grano è, purtroppo, una frase che spesso si sente dire e in un contesto di panificazione, non si poteva non ricorrere a tale proverbio. A cosa è dovuta questa “mancata vendita”?

Continua la lettura di Il Tecnologo Alimentare che ha riunito i panificatori