Giornata mondiale dell’Alimentazione 2021: Trasformare i sistemi agroalimentari per costruire un futuro senza fame

14 Ottobre 20210
locandina_ok.jpg

Giornata mondiale dell’Alimentazione 2021: Trasformare i sistemi agroalimentari per costruire un futuro senza fame

La Giornata mondiale dell’Alimentazione viene celebrata il 16 ottobre di ogni anno per commemorare la fondazione dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO). Il tema della Giornata mondiale dell’alimentazione di quest’anno è la trasformazione dei sistemi agroalimentari ai fini di una produzione migliore, una nutrizione migliore, un ambiente migliore e una vita miglioresenza lasciare indietro nessuno. Purtroppo, crisi climatiche, conflitti e pandemia da COVID-19 hanno sconvolto milioni di vite e di mezzi di sussistenza nell’ultimo anno, mentre le emergenze umanitarie in Afghanistan, a Haiti e in altre zone nevralgiche hanno peggiorato la sicurezza alimentare mondiale. Oltre 3 miliardi di persone – quasi il 40% della popolazione mondiale – non possono permettersi una dieta sana. Dobbiamo cambiare il nostro modo di produrre e consumare il cibo, nonché costruire sistemi alimentari più resilienti, inclusivi e solidi, in grado di fare la differenza. La Giornata mondiale dell’alimentazione è un invito ad agire da subito facendo scelte mirate anche e soprattutto durante le fasi di acquisto e consumo dei cibi. L’associazione Biesse presieduta dalla Bruna Siviglia non poteva rimanere insensibile a questa importante tematica. Se ne parlerà giorno 16 ottobre 2021 ore 17:30 presso la libreria Laruffa insieme a Antonino Tramontana Presidente della Camera di Commercio di Reggio Calabria, Antonio Paolillo Tecnologo Alimentare, Luana Comi promotore finanziario e Lucia Lofaro psicologa-psicoterapeuta. L’evento è patrocinato dall’Ordine Professionale dei Tecnologi Alimentari Basilicata Calabria.


Condividi!

Lascia una risposta

La tua email non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori *


Contatti

Dott. Antonio Paolillo iscritto all’Ordine dei Tecnologi Alimentari n° 206.

349 1460863

antoniopaolillo76@gmail.com

dottantoniopaolillo@pec.it