Novel food: Ok dall’Italia per 4 insetti

Dal 29 dicembre, è autorizzata anche in Italia l’immissione in commercio di quattro insetti “novel food”: larva gialla, locusta migratoria, grillo domestico e verme della farina minore.

Le informazioni in etichetta– Le confezioni contenenti prodotti a base di farine di insetti dovranno presentare le seguenti informazioni: tipologia di insetto presente, con nome scientifico, “ma anche, per volontà del Governo italiano, con la traduzione in italiano”- . Le etichette riportano inoltre la quantità di insetti utilizzata e presente nei prodotti alimentari e deve essere espresso anche il Paese di origine dell’insetto.

Comparti separati e cartellonistica – Al fine di evitare commistioni con altri alimenti, “il Governo italiano ha deciso di regolamentare la vendita”, prevedendo la commercializzazione in comparti separati, appositamente dedicati e segnalati con un’apposita cartellonistica.


Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *