Archivi categoria: News

In relazione alle richieste giunte da più parti sull’impiego nei prodotti alimentari del colorante E153, noto anche come carbone vegetale, si specifica che la normativa vigente non fissa per tale colorante una quantità massima d’impiego ma esso può essere utilizzato alla dose “quantum satis” secondo le buone pratiche di fabbricazione, in quantità non superiore a quella necessaria per ottenere l’effetto desiderato e a condizione che i consumatori non siano indotti in errore.

Nei diversi provvedimenti che disciplinano il settore, l’E153 come altre 15 sostanze è stato raggruppato ed indicato come Gruppo II: coloranti alimentari autorizzati quantum satis.

Di seguito una tabella riassuntiva:

Numero E e/o denominazione Sinonimi Usi consentiti Usi vietati
E153 e/o Carbone vegetale Nero vegetale Tutte gli alimenti indicati nell’allegato, Parte E del regolamento UE n.1129/2011 tra cui, ad esempio, i formaggi aromatizzati non stagionati di cui alla categoria 01.7.1, le croste di formaggio commestibili di cui alla categoria 01.7.3, la mostarda di frutta di cui alla categoria 04.2.4.1, i prodotti da forno fini di cui alla categoria 07.2 etc Tutti gli alimenti riportati nell’allegato, Parte A, tabella n. 2 del regolamento UE n.1129/2011 tra cui, ad esempio, il burro, il formaggio stagionato e non stagionato (non aromatizzato), il pane e prodotti simili, la pasta e gli gnocchi, gli zuccheri, i succhi e nettari di frutta, il sale, succedanei del sale, le spezie e miscugli di spezie,  il miele, il malto etc

fonte: http://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_1_1_1.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=dalministero&id=2404

Scuola, la guida gourmet votata dai genitori: “A Jesi e Trento le mense migliori”

Scuola

Cari lettori,

riporto di seguito un articolo apparso su Repubblica.it a cura di Michela Bompani dove viene evidenziata l’importanza delle commissioni mensa all’interno degli istituti scolastici. Commissione che da sempre ho sostenuto essere importante anche nei nostri plessi scolastici a Reggio Calabria insieme alla collaborazione e al sostegno del Comune. Ritengo, ma è assodato ormai, che l’educazione alimentare trae la sua efficienza proprio sui banchi di scuola limitando di gran lunga l’insorgere di patologie legate a scorretti stili alimentari tra i giovanissimi. Continua la lettura di Scuola, la guida gourmet votata dai genitori: “A Jesi e Trento le mense migliori”

CONVEGNO INTERNAZIONALE “ORO EXTRAVERGINE DI OLIVA”

Convegno internazionale “ORO EXTRAVERGINE DI OLIVA: L’OLIO DI OLIVA COME RISORSA COMUNE DEI POPOLI DEL BACINO DEL MEDITERRANEO” 

https://www.researchgate.net/publication/299506143_Book_of_abstracts_-_International_conference_Oro_extravergine_di_oliva_-_L%27olio_di_oliva_di_oliva_come_risorsa_comune_dei_popoli_del_bacino_del_Mediterraneo

https://www.academia.edu/23904506/Book_of_abstracts_-_International_conference_Oro_extravergine_di_oliva_-_Lolio_di_oliva_di_oliva_come_risorsa_comune_dei_popoli_del_bacino_del_Mediterraneo

ORO_Locandina_Programma

ORO_Invito

Continua la lettura di CONVEGNO INTERNAZIONALE “ORO EXTRAVERGINE DI OLIVA”

Un reggino alla Scuola Italiana della Dieta Mediterranea, Antonio Paolillo Tecnologo Alimentare

Un reggino alla Scuola Italiana della Dieta Mediterranea, Antonio Paolillo Tecnologo Alimentare

La Scuola Italiana della Dieta Mediterranea e’ diventata realtà; è stata costituita l’Associazione no-profit che diventerà Onlus. L’Assemblea Costituente, riunita a Milano il 19 Febbraio, ha definitivamente approvato lo Statuto, le finalità e gli obiettivi; nel Direttivo sono presenti cinque medici esperti nei diversi settori (cardiologia, statistica, internistica,

nutrizione). Continua la lettura di Un reggino alla Scuola Italiana della Dieta Mediterranea, Antonio Paolillo Tecnologo Alimentare

Il “Pane dello Stretto” è finalmente una realtà.

Il “Pane dello Stretto” è finalmente una realtà. E’ stato presentato insieme al Disciplinare per l’Eccellenza della Panificazione durante la conferenza stampa indetta dall’Accademia delle Imprese Europea svoltasi presso ilMiramarediReggio Calabria. Sei panificatori dell’Area dello Stretto, con la loro eccellente professionalità, hanno deciso di fare rete per realizzare questo pane d’eccellenza, utilizzando solo ingredienti naturali, con una lavorazione tipica degli antichi mestieri. Continua la lettura di Il “Pane dello Stretto” è finalmente una realtà.