Dr. Antonio Paolillo Reggio Calabria sicurezza alimentare

correva-lanno.png

11 Marzo 20200

in via precauzionale evitare il consumo di alimenti crudi o poco cotti di origine animale. (OMS, 21 febbraio 2020). L’EFSA con sede a Parma non è attualmente coinvolta nella risposta ai focolai epidemici di COVID-19, tuttavia scienziati ed Enti di tutto il mondo stanno monitorando la diffusione del virus e non si registrano segnalazioni di trasmissione tramite il cibo (Marta Hugas -direttore scientifico EFSA 10 marzo 2020).


Contatti

Dott. Antonio Paolillo iscritto all’Ordine dei Tecnologi Alimentari n° 206.

349 1460863

antoniopaolillo76@gmail.com

dottantoniopaolillo@pec.it